logo

OSS

Responsabile di formazione:
Antonella Palena
antonella.palena@edu.ti.ch
Tel. 091/816.59.61

Denominazione della professione

La denominazione della professione é operatrice sociosanitaria AFC/ operatore sociosanitario AFC. L’abbreviazione utilizzata é OSS.

QUADRO PROFESSIONALE

L’operatrice sociosanitaria cura e assiste i clienti di istituti del settore sociosanitario, sia nel settore stazionario che in quello ambulatoriale. In questi contesti essa esegue anche compiti di natura medico-tecnica.

L’operatrice sociosanitaria contribuisce al benessere fisico, sociale e psichico di persone di ogni età nell’ambiente che le circonda e assieme ad esse organizza la loro vita quotidiana.

L’operatrice sociosanitaria fornisce servizi di tipo amministrativo e logistico, garantendo i collegamenti con i diversi settori di servizi.

L’operatrice sociosanitaria intrattiene e cura nella propria quotidianità professionale una rispettosa relazione professionale con i clienti e orienta le proprie azioni alle esigenze di questi ultimi. Essa rispetta i clienti quali individui con i loro specifici sistemi di valori.

Nel quadro delle competenze da lei acquisite, delle condizioni quadro legali e delle regolamentazioni aziendali l’operatrice sociosanitaria fornisce tali prestazioni in modo autonomo.