logo

ACSS Certificazione

Attestato federale di formazione pratica (CFP)

Il certificato federale di formazione pratica conferisce al titolare il diritto di avvalersi del titolo legalmente protetto di “Addetto/a alle cure sociosanitarie CFP”.

Nella procedura di qualificazione, con esame finale, saranno riportate le seguenti note:

  1. la nota complessiva;
  2. le note di ogni campo di qualificazione dell’esame finale e la nota dei luoghi di formazione.

Nella procedura di qualificazione si deve dimostrare di aver acquisito le 6 competenze stabilite. Nell’esame finale vengono esaminati i campi di qualificazione sottoelencati:

a. “lavoro pratico”. La persona in formazione deve dimostrare di possedere le competenze necessarie per svolgere le attività richieste in modo professionalmente corretto e adeguato alle necessità della formazione.

b. “conoscenze professionali”. La persona in formazione sostiene un esame scritto.

c. “cultura generale”. Per l’esame finale nel campo di qualificazione “cultura generale” fa stato l’ordinanza dell’UFFT del 27 aprile 2006 sulle prescrizioni minime in materia di cultura generale nella formazione professionale di base.